MONTOLIVO: "Le parole di Cassano non mi interessano. Bravo Loca a sostituirmi, Montella mi è stato sempre vicino" | MilanNew24

MONTOLIVO: "Le parole di Cassano non mi interessano. Bravo Loca a sostituirmi, Montella mi è stato sempre vicino"


Intervistato da Premium Sport, Riccardo Montolivo, centrocampista del Milan, ha così vuluto rispondere alle parole poco lusinghiere di Antonio Cassano che ha definito la rosa del Milan come un gruppo di 'scappati di casa':

"Per quanto riguarda le parole di Antonio, vabbè, il suo commento onestamente mi interessa poco".

 Ai microfoni di Milan TV poi Montolivo si è soffermato sul Milan che ha visto durante la sua assenza:

“La mia mancanza si è sentita poco perchè sia Locatelli, soprattutto nella prima fase, e Sosa in questi ultimi mesi hanno fatto molto bene. Manuel è un ragazzo di grande talento e ha davanti una grande carriera se continua a lavorare e ad ascoltare come sta facendo. Anche Sosa credo abbia fatto delle grandi partite, nonostante si sia dovuto adattare ad un ruolo che non aveva mai fatto in carriera. La rosa nonostante tutti questi infortuni che abbiamo avuto ha risposto presente”.

Sulla sfida contro il Bologna: “Il rischio è quello di pensare che la partita sia facile e che la vittoria sia già in tasca. Affronteremo una squadra che non ha nulla da perdere e sarà spensierata. Non ci dovrà essere partita, dovremo aggredirli. Dovremo lavorare sull’aspetto psicologico in questi giorni”.

Su Montella: “Non mi ha mai fatto mancare il suo supporto, mi è stato vicino. Poi ero sempre qui a Milanello, comunque, quindi ho vissuto da protagonista, anche se non in campo, tutta la stagione. Frequentavo lo spogliatoio ed ero coinvolto in tutte le attività come se fossi a disposizione”.

17/05/2017 15:36
Mario Labate
Focus

Classifica Serie A offerta da Livescore.it

©MILANNEWS24.COM è una testata giornalistica (Aut. 1/2016 Tribunale di Reggio Calabria). Direttore: Mario Labate